Black Friday 2018: tutto quello che devi sapere per sfruttarlo al meglio

Black Friday 2018: tutto quello che devi sapere per sfruttarlo al meglio
voti 9 - 3.7

 




Per tutti gli appassionati di shopping, è obbligatorio sapere quando è il black friday quest’anno: visto che manca poco all’appuntamento, vale la pena di segnare bene la data sul calendario, così da non lasciarsi sfuggire l’opportunità di fare acquisti convenienti approfittando di sconti e promozioni. Come si sa, la data del Venerdì Nero non è sempre la stessa tutti gli anni, ma varia perché è legata al giorno del Ringraziamento, il Thanksgiving Day, che si festeggia negli Stati Uniti e che a sua volta non ha una data fissa ma viene celebrato in occasione del quarto giovedì di novembre. E in effetti è proprio dagli Usa che proviene la tradizione del Black Friday: negli ultimi anni, però, essa si è diffusa ampiamente anche nel nostro Paese, complice il boom della navigazione in mobilità e dello shopping online.

 
Perché il Black Friday è così atteso
Gli appassionati di acquisti online non vedono l’ora che arrivi il Black Friday per approfittare di prezzi ribassati e occasioni da non perdere: in alcuni casi gli sconti arrivano fino al 70%. Per altro, il Black Friday non riguarda solo il venerdì da cui prende il nome, ma coinvolge tutta la settimana che precede quel giorno e termina solo il lunedì successivo, quando va in scena il cosiddetto Cyber Monday. Insomma, anche chi il venerdì è impegnato, non ha tempo per lo shopping online o semplicemente si dimentica della ricorrenza non ha niente di cui preoccuparsi, poiché avrà altri giorni per rimediare.



 
Il Black Friday nel 2018
Ma quando è il Black Friday nel 2018? La data quest’anno cade in corrispondenza del 23 novembre: al di là dell’Oceano Atlantico, da Washington a New York, quel giorno segnerà l’avvio dello shopping natalizio, e proprio per questo motivo la maggior parte delle catene di negozi metterà a disposizione un vasto assortimento di promozioni da non perdere, ideate per stimolare gli acquisti. Secondo gli esperti, gli affari più interessanti coinvolgono i dispositivi mobili come gli smartphone e i tablet, i giochi e gli elettrodomestici: insomma, è il settore della tecnologia quello che attira di più, ma non vanno trascurate le proposte in ambito cosmetico, quelle provenienti da chi vende abbigliamento e perfino gli sconti per i viaggi e le vacanze.

 
Offerte a tempo
Aspettare l’ultimo secondo non è mai una buona idea quando si tratta di acquisti, e ciò è vero soprattutto in occasione del Black Friday: il rischio è quello di dover fare i conti con un tutto esaurito che impedisce di aggiudicarsi i prodotti più ambiti. Molte offerte, inoltre, sono a tempo, nel senso che hanno una scadenza di poche ore o addirittura di pochi minuti: è quasi una corsa contro il cronometro a chi è più veloce nel comprare prima che la merce sia sold out.

 
Si comincia il lunedì
L’appuntamento ufficiale, quindi, è per venerdì 23 novembre 2018, ma come si è detto già dal lunedì che lo precede ci si potrebbe imbattere in occasioni gustose: meglio essere pronti con lo smartphone in mano sin dal 19 novembre, anche se è probabile che addirittura dal fine settimana precedente, e quindi da sabato 17 novembre, diversi negozi inizino a proporre un assortimento di prodotti in sconto. Si tratta di una strategia promozionale che ha lo scopo di aumentare l’attesa nei confronti del Venerdì Nero attraverso la promozione di una Black Week caratterizzata da prezzi straordinari.
 
Ora che abbiamo scoperto quando è il Black Friday, quindi, non ci rimane che aspettare il 23 novembre con trepidazione: gli affari migliori, secondo gli esperti, sono quelli che vengono conclusi nelle 24 ore del venerdì. Dopodiché ci si potrà già preparare ai saldi online del Cyber Monday: un appuntamento ideale per tutti i ritardatari.

 
 

Potrebbero interessarti anche...
Scrivi il tuo commento