Cucinare con poco – oltre 100 ricette con meno di 5 euro

cucinare con poco



 

 

Amici dalle tasche bucate e dal frigo sempre vuoto, è arrivato il momento di dare una svolta alla propria alimentazione, scegliendo piatti salutari ed economici.
La prima buona notizia è che non bisogna chiamarsi nè CraccoJoe Bastianich per saper cucinare bene. La seconda è che, se state leggendo questo articolo, non vi servirà nessun libro aggiuntivo per trovare ricette a basso costo. Internet aiuta eccome; uscite di casa solo per dirigervi verso il supermercato.

Per tutto il resto basterà dare uno sguardo ai 5 blog qui consigliati. Tutti conoscono i più popolari Giallo Zafferano e Cookaround; stavolta vorremmo soffermarci su ricette la cui spesa è davvero minima, perchè in fondo per mangiare bene non servono molti soldi ma soprattutto idee e bravura.

 
vendita libri ricette
 

Siti di ricette economiche da cui prendere spunto

 

IDEE LOW COST

 
cookthelook sito web
 
Un libro, la collaborazione con un programma TV e un blog di cucina ben progettato.
La protagonista è Giorgia Di Sabatino, mamma e food blogger. Il suo entusiasmo e la passione per i fornelli li mostra con deliziose video ricette su Youtube, visitabili con un click anche dal suo blog. Il menù permette la ricerca delle ricette partendo dal singolo ingrediente.

La categoria “Semplici e low cost” riprende alcune ricette del suo libro. Si trova di tutto e le fotografie mettono l’acquolina in bocca.

 
 
 

CUCINARE CON 5 EURO

 
blog una cucina tutta per sè
 
Francesca Lorenzoni, intollerante al glutine e appassionata di cucina, ha aperto un blog pubblicando tantissime ricette senza glutine e lattosio.

Un ricettario gratuito che fa felice tutti coloro che soffrono di queste allergie. Ci piace per la completezza delle informazioni e la semplicità con cui è organizzato (facilmente consultabile anche da cellulare).

Sfogliando le categorie del sito, risulta molto interessante la sezione Contest, tra i quali spicca la gara di ricette low cost. Sareste capaci di vincere cucinando con sole 5 euro? Beh, sul sito trovate oltre ai vincitori, 60 ricette salate e 23 dolci.

 
 
 

RICETTE CON 3 EURO

 
iniziativa concorso cucina EXPO
 
Expo 2015 pone al centro del dibattito la fame del mondo dedicando padiglioni, meeting e installazioni. Una sfida e un impegno per tutti.

Tra le varie iniziative, da segnalare il contest promosso in collaborazione con Caritas Ambrosiana prima dell’inizio dell’Expo.

Si chiama “cucina con 3 euro” e una pagina Facebook è stata aperta per raccogliere tutte le possibili ricette a basso costo. Oltre alla curiosità di vedere che cosa ha cucinato il vincitore (premio – ingresso gratuito alla Fiera), farà piacere a tutti poter avere un buon elenco di ricette low cost, con tutti i dettagli sulla preparazione e fotografie dai vari blog.

 
 
 

RICETTE CON 1 EURO

 
ricette vagabonde sito
 
Il blog è stato aperto nel 2007 e ancora oggi risulta aggiornatissimo e pieno di soprese per i lettori fissi, soddisfatti di seguire e apprendere i segreti della cucina “vagabonda“, un vero e proprio diario di appunti per chi ama stare ai fornelli appena ha un pò di tempo libero.

Ci piace menzionarlo perchè ha raccolto le ricette più economiche in tre categorie in base al costo da sostenere: 1, 2 e 3 euro! Fantastico soprattutto perchè la scelta è veramente abbondante; oltre 100 piatti cucinabili con un solo euro. Guardare per credere!

 
 
 

APP. CON RICETTE ECONOMICHE

 
app ricette economiche
 
Può capitare di pensare a cosa cucinare quando si torna dal lavoro, mentre si aspettano i mezzi durante il tragitto di ritorno. Fa comodo pertanto avere a disposizione immediatamente un ricettario da consultare velocemente. La tecnologia ci aiuta in questo senso e spendendo zero si può installare sul proprio smartphone “Piccole ricette”.

Piccole ricette è il nome di un’applicazione per cellulari ben fatta e gratuita. La particolarità di questa app. è oltre alla semplicità d’uso (tantissime ricette ben suddivise corredate da foto, dall’antipasto al dolce) la funzione ricerca per livello di difficoltà e per costo.

Selezionando il ricettario ed entrando nella funzione avanzata, si può scegliere come tipologia tutte quelle “economiche” contrassegnate dal simbolo SALE. Inoltre, la sezione “Indispensabile” farà felice chi ha sempre il frigorifero vuoto. Inserendo 3 ingredienti rimasti in casa, vengono suggerite tutte le possibile ricette da poter preparare.

L’app è scaricabile dal sito Google Play per utenti Android o su iTunes per chi possiede l’iPhone.

 
 



Potrebbero interessarti anche...
Scrivi il tuo commento