Rayban scontatissimi? Dove prenderli e riconoscere i falsi

Rayban scontatissimi? Dove prenderli e riconoscere i falsi
voti 11 - 4.5

ray ban falsi online

 




 

È sempre più facile incappare in prodotti contraffatti, “fake” per dirla all’inglese. E uno di questi sono gli occhiali in particolari i famosi Ray Ban. Uno dei modelli più venduto e anche più clonato è il super classico “Aviator”.

Gli occhiali da sole devono proteggere i nostri occhi dai dannosi raggi UV, pertanto è importante essere sicuri di acquistare un modello originale che garantisca la qualità dei materiali utilizzati e quindi la nostra sicurezza.

 

Come riconoscere i Rayban veri o falsi

Se avete acquistato un paio di bellissimi Aviator ad un prezzo ridicolo sfruttando una super offerta, vi starete chiedendo se sono autentici al 100%. Potete fare dei semplici controlli partendo dalla confezione. In apparenza sembra uguale ma in realtà rispetto ad un originale, è di qualità molto scadente. Colori sbiaditi, scritte non perfettamente nitide e un livello di manifattura molto basso, sono tutte indicazioni che tra le mani avete probabilmente un paio di occhiali contraffatti. Osservate l’etichetta con il codice a barre. Se anche in questo caso la realizzazione è approssimativa con numeri poco chiari, le probabilità che l’occhiale sia falso sono sempre più alte.

 

 
Per essere completamente sicuri dovete osservare l’occhiale. In apparenza sembra uguale all’originale. Bisogna analizzare i dettagli. Soffermatevi sulla qualità degli snodi, delle bacchette e successivamente le lenti.
 

Osservate la scritta Ray Ban in alto a destra. Le lenti originali polarizzate devono avere una lettera P maiuscola in corsivo. Invece sulla lente sinistra in alto, deve esserci la marchiatura con le lettere RB. Anche sulle aste e sui terminali ci sono dei numeri (separati da /) ben eseguiti e perfettamente leggibili, che indicano il colore delle lenti, il calibro e il ponte della montatura.


 


 



Infine sull’asta di destra deve esserci la scritta Ray Ban divisa da punto separatore, la scritta in maiuscolo MADE IN ITALY e il marchio di origine CE.

 

Chi clona i prodotti anche se cerca di farlo al meglio, commette sempre degli errori. A tradirli è la qualità dei dettagli spesso scadente. Se un prodotto è contraffatto difficile non accorgersene. Per non sbagliare acquistateli solo da rivenditori ufficiali!

 
 

Migliori siti dove comprare ray ban originali

Dopo aver capito come riconoscere un paio di ray ban falsi online, vi starete chiedendo quali siano i migliori siti dove comprare gli originali. Per andare sul sicuro e fare l’acquisto sicuro e scontato, eccovi qualche suggerimento.

 

Amazon
Il primo consiglio è affidarsi al negozio ufficiale presente all’interno del sito più affidabile: Amazon. Sembrerà banale dirlo, ma rispetto al sito ufficiale sono presenti sconti maggiori alle volte, dovuto al fatto di trovare gli stessi occhiali proposti anche da altri negozianti. Per aumentare le vendite spesso si offrono sconti a tempo che durano dalle 8 alle 24 ore. All’indirizzo sopra citato si trovano tutti i modelli da poter ordinare con un clic.

 

ePrice
Ci troviamo di fronte ad un altro marketplace, questa volta italiano, e super fornito anche di Rayban scontati. Accendendo al sito infatti ne troverete subito l’elenco dei modelli disponibili. Si va dai classici Aviator a goccia ai wayfarer per uomo e donna.
Per capire se effettivamente c’è da fidarsi, ecco la strategia migliore.

  • Cercare il modello
  • Cliccare e verificare il nominativo del venditore che solitamente si trova in alto a destra della scheda prodotto.
  • Cliccandolo, compariranno le condizioni di vendita.
  • Se si clicca sul nome nella prima riga, si accede alla scheda del venditore che elenca l’ubicazione e il numero di Partita IVA.

Per controllare che sia effettivamente un negozio e non un privato che cerca di vendere ray ban taroccati per poi sparire dal web, utilizzate il sito per la verifica della P.IVA a questo indirizzo. (Basta copiare e incollare il numero).
Se risulta vera e attiva, è un buon indice che il negozio in questione è reale ed esistente.

 

Zalando Prive
Ne avrete sicuramente già sentito parlare di Zalando, ma questo sito nasce dopo alcuni anni e raccoglie solo le grandi svendite. Se cercate quindi i rayban al prezzo più basso, si deve assolutamente verificare che durante la settimana di vostro interesse sia presente il marchio tra le collezioni sottocosto di questo outlet online.
Il pagamento avviene anche in contrassegno, elemento che consente di verificare che la merce arrivi a destinazione per poi pagare al ricevimento.

 

eBay affidabili
Cliccando l’indirizzo qui sopra vi renderete conto di quanti modelli RayBan siano in vendita ogni giorno a prezzi sbalorditivi. C’è da fidarsi su eBay? Esattamente come nella vita reale, “mai fidarsi di nessuno” è sbagliato. Occorre selezionare con cura per avere la certezza di trovarsi davanti una persona o un venditore affidabile. Quest’ultimo aggettivo non è sfuggito a eBay che ha pensato bene di premiare i venditori che nel corso del tempo hanno ottenuto continue recensioni positive. E non basta dire che il venditore ha portato a termine la consegna secondo i tempi previsti e con un prodotto paritario a quello indicato online. La percentuale di difetti deve essere minore di o uguale allo 0,5%.
Chi possiede questi requisiti ottiene il simbolino o il bollino che vedete qui: bollino affidabilità ebay
Entrate subito su eBay e vagliate esclusivamente questi venditori.

 

Potrebbero interessarti anche...
Scrivi il tuo commento