Negozi per Converse All Star originali

dove comprare converse allstar

 

 

Erano di moda negli anni 90, lo sono ancora ora. Parliamo delle Converse, scarpe da ginnastica veramente intramontabili.
Piacciono ai giovani per comodità e semplicità. E nonostante i colori accesi e sfarzosi come il giallo o le fantasie floreali che sanno distinguersi tra i modelli, il colore bianco resta un must, il più usato e ricercato.

Tuttavia, come ben saprete, occorre sempre prestare attenzione prima di acquistare un paio di Converse. Diversi rivenditori non ufficiali mettono sul mercato sneakers false e non originali. Per evitare un problema del genere però, esistono alcuni trucchi che vi aiuteranno a riconoscere se una Converse è vera oppure falsa. Ecco quali sono.

 

Scarpe Converse falsificate e originali

     

  • Etichetta

    In primo luogo, per riuscire a comprendere se un modello risulta essere originale o meno, dovete prestare attenzione all’etichetta. Sull’etichetta delle Converse originali viene posta la dicitura “MADE IN” insieme ad un codice a barre. Nei modelli falsi invece, non è presente il codice a barre e le scritte non indicano il paese di provenienza.

  •  
    etichetta converse vera falsa
     

     

  • Il puntale

    Ancora, è opportuno che prestiate attenzione alla caratteristica punta bianca delle calzature. Nei modelli originali quest’ultima è di forma ovale, e copre le dita del piede indossato. Nei modelli replicati non originali la punta non è completamente bianca, ma gialla e la sua forma è molto più curva. Oltre a ciò, un altro indizio che vi può indicare la veridicità delle scarpe è la forma del marchio Converse.

  •  
    punta converse fake vera
     

     

  • Il marchio

    Nelle sneakers ufficiali il marchio viene scritto per intero oppure viene accompagnato dalle parole ALL STAR. Nelle calzature false, il marchio è totalmente assente o spesso risulta essere molto più piccolo del normale.

  •  
    marchio converse originale o fake
     

     

  • La suola

    Uno degli aspetti più importanti che potete utilizzare per scoprire l’originalità delle proprie Converse è quello di prestare attenzione al cosiddetto bottone nella suola. Nelle Converse originali sotto la suola è possibile notare un piccolo bottoncino posto sulla destra oppure sulla sinistra. Nelle scarpe false invece, questo dettaglio viene trascurato e non è assolutamente presente.

  •  
    suola converse originali

 
 

Acquisto Converse e prezzi

Chi le ha trovate da Foot Locker o negli stores ufficiali, molto probabilmente non ha deciso di acquistarle per via del prezzo pieno.
Effettivamente queste calzature, essendo così richieste, sono messe in vendita su alcuni siti con ribassi notevoli.

 

Per trovare le converse scontatissime, è bene affidarsi ai grandi negozi di scarpe e abbigliamento che assicurano una spedizione celere, pagamenti sicuri e, perchè no, spedizioni gratuite. Un paio di scarpe Converse Chuck Tailor costano tra le 35 e 120,00 euro.
Quelle alte sono generalmente le più costose; ma non bisogna fare di ogni erba un fascio, perchè molto dipende dal periodo e dalle promozioni in corso.

L’unico punto che mette qualche dubbio sull’acquisto online e scegliere esattamente la misura. Ma anche questo piccolo ostacolo può essere superato. Sui siti di scarpe online si trovano tutte le informazioni e i commenti di chi ha già effettuato l’ordine con suggerimenti preziosi e recensioni riguardo al prodotto.

 
 

Dove comprare Converse All Star online scontate

Ma veniamo ai rivenditori. Per acquistare le Converse scontate su internet, il primo negozio da verificare è Privalia.
Non si tratta di un negozio di scarpe, ma possiede un gamma notevole di firme di abbigliamento che ogni settimana propone ai propri iscritti. Tra queste le All Star sono ciclicamente presenti.

Dovessero mancare, meglio digitare questi due negozi: Zalando Privè e Amazon. Il primo consegna gratis e anche il reso non ha alcun costo. Meglio mettersi comodi davanti al PC perchè durante il periodo di svendita i ribassi sono davvero notevoli.

Amazon invece dispone della consegna superveloce (Prime), gratuita per i primi 30 giorni; a differenza di Zalando non permette il pagamento in contrassegno, ma se non si vuole pagare con carta di credito, si trovano buoni Amazon nei negozi come Lottomatica o Mediaworld che permettono di pagare senza necessità di inserire la carta online.

 

 
 

Scrivi il tuo commento