Purificatore d’aria: meglio Delonghi o Klarstein?

Purificatore d’aria: meglio Delonghi o Klarstein?
voti 13 - 4.2

 




 

La scelta di un depuratore d’aria adatto ad eliminare germi, batteri e polveri presenti negli ambienti della casa o dell’ufficio in cui si soggiorna, è importante specie se ci si deve tutelare da patologie come allergie gravi o da odori sgradevoli che rendono irrespirabile l’aria presente nei locali. Tra le migliori marche di depuratori presenti in commercio l’attenzione si focalizza sui depuratori d’aria offerti dal marchio DeLonghi e da quelli realizzati da Klarstein.

 

Depuratore d’aria DeLonghi

Si tratta di un purificatore d’aria dotato di un filtro a carbone e di un filtro HEPA, da una funzione di ionizzazione dell’aria e da una caratteristica di purificazione efficace dell’ambiente che lo preserva da polveri e da batteri pericolosi per la salute. Questo depuratore è dotato di tre livelli di filtraggio ed è molto silenzioso durante il funzionamento; inoltre, è dotato di una particolare leggerezza e di una maniglia estraibile che consente il suo trasporto agevole nei vari ambienti della casa. L’opera di filtraggio dell’aria impura segue un procedimento che passa prima da un pre-filtro; in seguito giunge al filtro HEPA e poi arriva al carbone attivo che elimina gli odori sgradevoli e particolari come quello rilasciato dal fumo della sigaretta. La pulizia del filtro è resa molto semplice grazie al pannello di apertura dotato di agganci metallici che permettono un’estrazione agevole del coperchio senza rischiare di rompere l’apparecchio.

 
purificatore delonghi
 



 

Depuratore d’aria Klarstein

Klarstein offre un depuratore d’aria dall’azione efficace che elimina fino al 99,9% delle impurità presenti in un’area di almeno 40 metri quadrati ed è dotato di un sistema di filtri regolabile in 5 diversi livelli. La speciale lampada UV incorporata ha la specifica funzione di uccidere batteri e germi presenti nell’ambiente in cui viene azionato il depuratore; l’apparecchio è poi dotato sia di un filtro a carbone che di un filtro HEPA utile all’eliminazione di polveri sottili e pollini che possono provocare l’insorgere o l’aggravarsi di allergie. Il pannello di regolazione inoltre, è dotato di touch screen tecnologico che risulta composto di tre tasti dai quali si può azionare il comando di regolazione della velocità e l’accesso alle altre funzionalità previste dal depuratore; è inclusa anche l’attivazione di un timer che consente di programmare l’avvio o lo spegnimento del prodotto nell’arco di tempo desiderato. Tra le funzioni di questo depuratore è possibile attivare uno ionizzatore che contribuisce alla riduzione ed eliminazione di polveri sottili e alla creazione di un ambiente ipoallergenico e sicuro; ciò avviene grazie all’emissione di ioni negativi nell’aria che compiono un’azione distruttiva degli agenti nocivi.

 
purificatore klarstein
 

 

Differenze e conclusioni

In entrambi i casi si assiste a prestazioni efficienti da parte sia del depuratore d’aria DeLonghi che di quello offerto dal marchio Klarstein; le differenze sono insite nel design e nelle funzionalità offerte da questi depuratori d’aria. L’apparecchio più moderno ed innovativo risulta essere il modello realizzato dal marchio Klarstein che offre oltre al design attuale, anche maggiori funzionalità di filtraggio rispetto a quelle offerte dal modello realizzato da DeLonghi che risulta una versione di depuratore d’aria pratica e semplice sia nelle funzioni che nel design. A favore del depuratore d’aria DeLonghi è presente il fattore della silenziosità, infatti questo modello risulta molto silenzioso e quindi non produce nessun tipo di disturbo acustico, mentre il depuratore Klarstein risulta essere più rumoroso. Il consiglio è quello di valutare la scelta tra due modelli dalle prestazioni comunque ottime, a seconda delle esigenze che spingono ad acquistare un depuratore d’aria; se esigenze di salute e di odori insopportabili e continui richiedono il ricorso a un depuratore, sarà meglio affidarsi al potente Klarstein che consente più funzionalità di filtraggio e una pulizia quasi totale dell’aria; se si tratta di esigenze ordinarie che non hanno carattere di urgenza e straordinarietà si potrà meglio optare per un modello DeLonghi che svolge perfettamente il suo lavoro adatto alle funzionalità previste nella sua realizzazione e soddisfa al meglio l’esigenza di purificare gli ambienti della casa.

 

Purificatore aria – i costi sul web

Confronta prezzi

 

Potrebbero interessarti anche...
Scrivi il tuo commento