Raggiungere l’indipendenza finanziaria

libertà finanziaria

 




 

Sebbene il risparmio sia faticoso ha in sè un obbiettivo molto ambizioso per alcuni, quello di raggiungere la piena libertà finanziaria. Non dipendere da un lavoro che ostacola i propri sogni, poco ambizioso e troppo lontano da quelle mete che ci siamo sempre prefissati nella nostra vita. Sogno o utopia? Se alcuni sono riusciti a raggiungere l’indipendenza lo hanno fatto passando vari step, salendo gradini e gradini. Li ha analizzati Trent Hamm, autore del blog di finanza Thesimpledollar.com e ci piace riassumerlo in italiano perchè potrebbe aiutare tutti coloro che ambiscono all’indipendenza economica. Vediamoli riassunti in questo articolo.

 

Dalla dipendenza all’indipendenza

La dipendenza finanziaria dagli altri, è una situazione in cui la tua vita quotidiana funziona solo attraverso l’assistenza finanziaria diretta delle persone nella tua vita. Senza qualcuno che ti fornisce alcuni dei tuoi bisogni di base, troverai estremamente difficile sopravvivere.

I bambini sono in genere in questa categoria e anche gli adulti che vivono con i genitori e godono di stile di vita molto al di sopra del loro livello di reddito sono in questa categoria. Ci sono diversi motivi per cui gli adulti si trovano in questa categoria. Potrebbero esserci problemi di personalità, problemi psicologici, disabilità o scelte sconsiderate. Di conseguenza, è davvero difficile raccomandare passi specifici per allontanarsi da questo tipo di dipendenza finanziaria.

Un’altra buona strategia è circondarsi di persone diverse. Se trascorri la maggior parte del tempo da solo o con persone che sembrano sostenerti nel restare, trova nuove persone con cui associarti. Questo può essere davvero difficile se hai a che fare con preoccupazioni psicologiche. Esci da casa e inizia a costruire relazioni con persone che hanno già raggiunto livelli più alti su questa scala. Semplicemente essere circondati da loro ti aiuterà a trovare la strada giusta. Se sei religioso, lasciati coinvolgere dalla tua chiesa locale. Prova a fare volontariato con un’associazione benefica locale. Scopri quali eventi stanno accadendo in biblioteca.

 
Dipendenza finanziaria dal debito
Questa è una situazione in cui la tua vita quotidiana funziona davvero solo se c’è una costante richiesta di debito. La maggior parte delle volte, le tue bollette sovraccaricano il tuo reddito e puoi sopravvivere solo con un mix di prestiti: carte di credito, prestiti auto, un mutuo, prestiti di giorno di paga e così via. Alcuni adulti si trovano chiaramente in questa categoria anche per via dello stile di vita molto al di sopra del loro livello di reddito.

Innanzitutto, è necessario apportare alcuni importanti tagli allo stile di vita. Il tuo stile deve essere entro i limiti del tuo stipendio, senza se e senza ma.. Se non sei disposto a farlo, allora non stai uscendo da questo stato e finirai per cadere in un precipizio finanziario e ti ritroverai obbligato a farlo.

 
Dipendenza finanziaria dallo stipendio
La dipendenza finanziaria dallo stipendio, rappresenta una situazione in cui si trovano molte persone. Devi mantenere il lavoro a cui stai lavorando e niente di grave può accadere nella tua vita. Nessuna perdita di lavoro senza disoccupazione immediata. E’ necessario liminare il debito ad alto interesse e prendersi cura di altro. La prossima cosa che dovresti fare è costruire un fondo di emergenza, il che significa che stai mettendo da parte dei soldi in un conto di risparmio da qualche parte per proteggerti da vere emergenze. Un fondo di emergenza è ciò che si tocca quando succede qualcosa di brutto, come un guasto alla macchina o un viaggio di emergenza o, quando diventa più grande, un problema di salute o una perdita di lavoro a breve termine.

Questo non è inteso a coprire gli errori finanziari personali, come dimenticare le bollette o spendere troppo per i non essenziali, che sono cose che dovresti imparare a gestire senza usare i soldi accantonati per emergenza. Piuttosto, sono i soldi per quelle autentiche emergenze che non hai visto arrivare e che possono disturbare la tua vita. Dovresti automatizzare alcuni risparmi a lungo termine. Inizia ad automatizzare il fondo di emergenza in modo che una piccola quantità venga depositata ogni settimana. Si dovrebbe anche considerare di automatizzare alcuni risparmi relativi alla pensione.

 
dipendenza finanziaria
 

 
Indipendenza finanziaria a breve termine
A questo livello, puoi sopravvivere fino a un anno circa senza entrate, ma alla fine dovrai tornare al lavoro. Sei protetto da molti sfortunati eventi della vita, ma quella protezione dipende in parte dal continuare a lavorare per un reddito costante e sano. Il segno distintivo di questo livello è che lo stress finanziario diminuisce in modo significativo. Le preoccupazioni sui soldi tendono a scomparire quasi, lasciandoti la sensazione che tutto andrà bene. Allo stesso tempo, rimane ancora un certo grado di stress per la carriera; anche se sai che potresti gestire finanziariamente un cambiamento di carriera, la reimpostazione senza una vera ragione probabilmente non è una buona scelta. Per passare ad un livello successivo, in primo luogo puoi sviluppare un chiaro piano finanziario. Prima di questo, la pianificazione finanziaria è piuttosto semplice: la maggior parte si concentra sull’abbandono del debito e sul taglio della spesa.

Una parte importante di questo tipo di pianificazione finanziaria è che inizi a considerare autenticamente come sarebbe la tua vita ideale, al di là del semplice sogno ad occhi aperti. Non si tratta più di sognare ad occhi aperti di vincere alla lotteria, ma di rendersi conto che in realtà stai seguendo un percorso finanziario che porterà al tipo di vita che desideri.

Lo sviluppo di un piano concreto incentrato su ciò che in realtà si desidera per il proprio futuro è un motivo per risparmiare drammaticamente per una più profonda indipendenza finanziaria. Una volta visto ciò che si può effettivamente avere e come allineare le cose, si diventa estremamente motivati a lavorare e ad abbandonare gli equipaggiamenti nella propria vita quotidiana. La frugalità è solo uno strumento per dare il via ad alcune delle catene del debito.

 
Indipendenza finanziaria a medio termine
In questa fase, puoi sopravvivere per un periodo di tempo indefinito senza lavoro, ma non puoi sopravvivere per il resto della tua vita senza tornare ad un salario solido. Questo stadio porta molta flessibilità. Sei praticamente protetto da quasi tutte le emergenze di minori dimensioni. Puoi considerare cose come cambiamenti di carriera e cambiamenti di lavoro senza alcuna preoccupazione per il lato negativo finanziario.

La prima cosa da fare quando raggiungi questo stadio è considerare se il tuo attuale percorso di carriera o il tuo attuale lavoro ti porta gioia e in caso contrario, bisogna apportare un cambiamento. In questa fase, non c’è motivo di sopportare un lavoro o un carriera che ti porta fatica o poca soddisfazione. Inoltre, diventa molto più facile difendersi al lavoro perché la minaccia di ripercussioni o di licenziamenti è piuttosto piccola.

Un altro aspetto chiave, è quello di utilizzare il tempo libero per sperimentare e capire che tipo di vita desideri nella futura fase di indipendenza finanziaria. Diciamo che raggiungi un punto in cui non devi lavorare più esclusivamente per i soldi.

Infine, automatizza e sii paziente. Le tue finanze a questo punto dovrebbero essere praticamente automatiche, portandoti dritto ad uno stato di completa indipendenza finanziaria se non cambi nulla di significativo nella tua vita. Gran parte di questa fase riguarda davvero la pazienza, poiché le cose sono in atto per raggiungere i tuoi obiettivi se solo aspetti.

 
libertà finanziaria
 

 
Parziale indipendenza finanziaria
A questo punto, puoi sopravvivere per il resto della tua vita facendo qualcosa che sembra piacevole, che ti porta almeno un pò di reddito, e probabilmente puoi farlo per il resto della tua vita se tagli la tua spesa corrente.

Se sei qui, dovresti abbandonare qualsiasi lavoro che non sia gioioso e significativo per te e cercare solo il lavoro che ti fa sentire appagato. Questa era un’opzione nella fase precedente, ma qui, è praticamente un dato di fatto. Non hai motivo di fare un lavoro che non fornisca una sorta di valore o di realmente significativo nella tua vita al di là del semplice ricevere reddito.

Questo potrebbe voler dire rimanere nel tuo attuale percorso di carriera, o potrebbe voler dire qualcosa di diverso. Se ottieni valore dal tuo lavoro attuale, continua a farlo. Se ne ottieni parecchio ma a volte sei sovraccarico, guarda a ridurre un pò le tue responsabilità, anche se ciò significa meno retribuzione.

Mentre sei in questa fase, cerca di vivere il più possibile le tue entrate in modo che i tuoi investimenti possano crescere senza ostacoli. Potresti dover integrare i tuoi investimenti, ma meno lo fai, meglio è.

 
Piena indipendenza finanziaria
A questo punto, non dovrai mai più lavorare per guadagnare, anche se potresti scegliere di lavorare per ragioni non finanziarie.
Molte persone considerano questo stato come “pensionamento“. Significa che hai la libertà di riempire ogni ora in base a ciò che è realmente significativo, non in termini di ciò che devi fare per fare soldi.

 
successo
 

Prima di tutto, non perdere tempo. Riempi le tue giornate con molte cose significative e utili. Costruisci nuove abilità che ti stanno veramente a cuore. Leggi libri stimolanti. Fai lunghe escursioni, volontario, riempi il tuo calendario di cose che sono davvero importanti per te.

Se sei esausto, riposa davvero. Allo stesso tempo, fai attenzione a non far aumentare la spesa. Una buona strategia è semplicemente impostare un tasso di prelievo dai tuoi investimenti. Ogni mese, ritira qualcosa come lo 0,2% del tuo saldo di investimento e vivi di quello per il mese corrente. Se lo fai, puoi vivere per sempre, e scoprirai che l’importo che riesci a ritirare cresce lentamente.

Dovresti continuare a costruire cose come un fondo di emergenza e così via. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di vivere con lo 0,2% al mese in tutti i modi, in modo da non dover mai toccare i tuoi investimenti. Se quello 0,2% ti permette di aumentare un pò il tuo stile di vita, concentrati sul fare cose significative, non solo spendere per cose futili.

Ovviamente potresti aggiungere uno “stadio otto” centrato su una ricchezza maggiore di quella di cui avrai mai bisogno o che i tuoi figli avranno bisogno. La cosa fondamentale da ricordare è che questo è un viaggio, fluido e un pò diverso per tutti e le persone possono essere motivate in modi diversi.

 

Potrebbero interessarti anche...
Scrivi il tuo commento