Idee per riciclare vecchi CD

Idee per riciclare vecchi CD
voti 10 - 4.3

Riciclare vecchi CD



 

 

Entrati a far parte della nostra casa da almeno 20 anni, soppiantando cassette e floppy disc, i CD ROM stanno a loro volta estinguendosi per la ormai ben consolidata entrata in scena, delle chiavette USB. Ebbene, cosa ci rimane altro da fare con tutti i CD superstiti ma inutilizzati, magari anche graffiati e danneggiati? Nell’epoca in cui viviamo non è più ammissibile gettare: la parola d’ordine è riciclare!

 

Riciclare vecchi CD può dare molte soddisfazioni in ambito di arredamento e decorazione, sia in merito al risultato finale perché si riescono a fare oggetti belli sia in merito all’utilità. E allora cosa aspetti? Ecco alcuni suggerimenti da copiare o da cui puoi prendere ispirazione.

 

La prima idea che viene in mente su come riciclare vecchi cd, è senza dubbio quello del mosaico: si, perché la caratteristica estetica dei cd, che consiste nell’essere fatto di un strato riflettente, si presta molto per questo tipo di opera. Un bel mosaico fatto di tanti pezzettini di cd per creare le lische di un bel pesciolino, da incollare tra loro tipo puzzle, per poi appendere al muro come un quadro, dona un effetto veramente straordinario e di grande gusto estetico.

 

Ma con i cd inutilizzati si possono fare una miriade di cose: sovrapposti uno sull’altro tramite un bastoncino, rivestiti e forati diventano un pratico “porta – orecchini“. Possono essere tranquillamente riutilizzati come sotto bicchieri oltre che come bellissimi e originali porta chiavi.

 

Se proprio vuoi dare un tocco di design moderno e di vena artistica alla tua casa, puoi addirittura creare un lampadario, fatto di mille sfumature di luci e colori. Per restare in tema di luci, puoi creare il famigerato “disco ball” per le tue feste in casa tra amici e ancora meglio, le palline di Natale per il tuo albero.

 
Riutilizzare vecchi CD – Esempio 1
4 esempi appena citati. Il portafoto è senza dubbio il più facile da replicare mentre per i lampadari e abatjour servono capacità e una buona dose di impegno e abilità. Bellissime le realizzazioni soprattutto l’ultimo esempio.


 

 
Riutilizzare vecchi CD – Esempio 2
Un disco in vinile e tanti raggi che ampliano l’orologio da parete con i CD che vi hanno tenuto compagnia negli ultimi 10 anni. Questo progetto appare meno complicato rispetto agli altri. Dona un bel look in una cameretta per ragazzi o all’interno di un locale.


 

 
Riutilizzare vecchi CD – Esempio 3
Si potrebbero lasciare intatti, ma ricoprirli con della carta plastificata colorata rende il sottobicchiere veramente originale e unico. Si potrebbero usare i CD rescrivibili che non funzionano più o vecchi album che non ascoltiamo più da anni. Con un pò di colla e tanta pazienza sarà possibile creare un vero set da posizionare sulla tavola alla prima cena con gli amici.


 

 
Riutilizzare vecchi CD – Esempio 4
E se usassimo gli stessi CD per organizzare al meglio la propria collezione musicale? E’ quello che ha fatto qualcuno che all’occorrenza ha posizionato i dischetti alla stessa distanza su una struttura di ferro artigianale per poi raccogliere nelle loro custodie gli album da tenere con cura.

 
Sfoglia tutti gli esempi più belli:
idee foto gallery esempi

 
 



Scrivi il tuo commento
Potrebbero interessarti anche...