8 buoni consigli per spendere meno sui regali

 

 

Quest’anno vuoi risparmiare sui regali? Ecco alcuni semplici consigli per aiutarti a spendere meno e accontentare tutti, te compreso.

 
Pianifica

Decidere tutti i dettagli il prima possibile, ti permetterà di fare le cose con calma, usando la testa, trovando le vere occasioni e sapendo quanto andrai a spendere, senza farsi sopraffare dalla foga dell’ultimo momento.

 
Budget

Quanto sei disposto a spendere in totale per i regali?
Segna per ogni persona a cui vuoi fare un regalo quanto sei disposto a spendere. Alla fine, il totale dovrà essere inferiore o uguale al tuo limite di budget. Se così non fosse, o alzi il budget previsto o abbassi la quantità di denaro che sei disposto a spendere per i singoli regali (o una via di mezzo).

 
Lista

Una volta definito il budget, stila la lista dei possibili regali. Sapendo quanti soldi hai a disposizione sarà più semplice trovare il regalo adatto senza spendere più di quanto preventivato, limitando in maniera molto naturale la quantità di idee regalo da valutare.
Per trovare possibili regali senza sforare il budget, aiutati con siti gratuiti come ideeregaloper.it, che suggeriscono le idee regalo in base a quanto sei disposto a spendere, al tipo di ricorrenza, alla relazione che hai con il destinatario, alla sua età e ai suoi interessi.
Avere la lista di tutti i regali da fare ti aiuterà ad andare per negozi o sui siti web con le idee ben chiare, quasi a colpo sicuro, risparmiando soldi ma anche un bel po’ di tempo e di stress.

 
Regali fai da te

Un’altra possibile idea per risparmiare potrebbe essere quella di realizzare i regali a mano. Chiunque lo può fare, basta solo un po’ di pazienza, del tempo e tanto tanto cuore.
Un dipinto, un barattolo contenente il preparato per il suo dolce preferito, un portafoto particolare, una tazza personalizzata, … ci sono un sacco di possibili idee, per ogni ricorrenza e per ogni budget. Basta solo cercare su internet e troverai un sacco di guide passo passo per realizzare oggetti meravigliosi.
In alternativa, regala un’esperienza con te, come una passeggiata al parco con picnic, qualcosa che sai fare come tagliare i capelli o un massaggio, proponiti come pet sitter, oppure regala due biglietti del cinema e offriti come baby sitter la stessa sera. Insomma, basta un po’ di fantasia e si trovano un sacco di idee.

 
Compra online

Acquistare i regali online su siti noti ed affidabili (come Amazon) permette di risparmiare sul prezzo finale del regalo, spesso anche in maniera consistente.
Come mai costa meno online? Beh, non hanno i costi fissi che devono sostenere i negozi fisici come l’affitto, elettricità, riscaldamento, IMU, … e in più, grazie a internet, hanno una quantità di clienti enormemente maggiore rispetto ai “cugini”, così da riuscire a guadagnare lo stesso sui grandi numeri.
Fai sempre attenzione su che sito compri. Prima di farlo controlla le opinioni lasciate dagli utenti su internet e valuta se sono positive o meno.
A volte, per i regali tecnologici puoi anche trovare dei prodotti ricondizionati. Ecco, sono una buona idea per risparmiare qualcosa su un prodotto “nuovo”.
Attenzione alle spese di spedizione! Al prezzo del regalo a volte viene aggiunto il costo della spedizione, che solitamente viene azzerato se supera una certa cifra (20-50-70€ a seconda del sito). Per cui, se devi fare più regali, raggrupparli in un unico ordine potrebbe farti risparmiare sui costi di spedizione.
In più, comprare online e farsi recapitare a casa i regali permette di evitare lo stress di andare nei centri commerciali sotto le feste e anche di risparmiare sui costi di trasporto da casa al negozio (e ritorno), costi a cui in pochi pensano.

 
Codici sconto

Sia che acquisti in negozi online che in quelli fisici, controlla sempre se esistono dei codici sconto o dei coupon. Spesso vengono forniti se ti iscrivi alla newsletter sul sito web del negozio, oppure vengono forniti direttamente sulle relative pagine social (tipo su Facebook).
Una controllatina prima di procedere con l’acquisto non fa mai male 😉

 
Coinvolgi più gente possibile

Prova a chiedere ad amici e familiari del destinatario del regalo se sono disposti a farlo insieme a te, dividendone così il costo.
In alternativa potresti avvantaggiarti di siti come Groupon, dove un numero elevato di persone si mettono d’accordo per comprare lo stesso tipo di prodotto dallo stesso distributore, così da riuscire a spuntare un po’ di sconto sul prezzo finale.

 
Biglietto d’auguri e incartamento

Risparmia sul biglietto d’auguri e sull’incartamento realizzandoli a mano.
Il biglietto lo puoi creare utilizzando un semplice foglio di carta e stampandoci sopra un immagine presa da internet. All’interno dovrai scrivere una tra le tantissime frasi d’auguri già pronte, o meglio, qualcosa che ti venga dal cuore.
Per quanto riguarda l’impacchettamento, basta un rotolo di carta regalo (50 centesimi?), una forbice e un po’ di scotch, e il gioco è fatto.

Buon risparmio 🙂

 
 

Potrebbero interessarti anche...