12 testiere letto fai da te: idee originali per spendere poco

12 testiere letto fai da te: idee originali per spendere poco
voti 20 - 4.4

esempi di testiera del letto



 

 

Oggi parliamo di un accessorio posizionato in camera da letto che a volte potrebbe fare la differenza.

Per due motivi: estetico, in quanto la sua forma e il materiale potrebbero conferire uno stile del tutto diverso alla camera. E funzionale, perchè è in grado di trasformare il letto in un piacevole ambiente per la lettura o per la visione di un film.

Stiamo parlando della testiera del letto, non sempre presente nella struttura ma efficace per il semplice utilizzo che possiede. Uno schienale comodo, magari imbottito, in grado di isolare dal freddo e dal muro la zona notte.

In questo articolo vediamo come sia possibile realizzarla in casa con pochi e semplici materiali.

C’è chi è andato oltre pensando a questo accessorio come oggetto di arredamento, proponendo fantastiche soluzioni a prezzi lontanamente paragonabili a quelli esposti dai mobilifici.

Se infatti si fa un giro per i vari siti web come Maison du Monde, Ikea, Mondo Cnvenienza, giusto per citare quelli a buon mercato, i modelli proposti sono poco accattivanti e il prezzo piuttosto corposo se poi si va a vedere la qualità del materiale: struttura poco massiccia e tessuto non sfoderabile e quindi non lavabile in lavatrice.

Tanto vale crearsi una testiera del letto fai da te!

 
12 esempi di testiere del letto fai da te:

 
– Con la stoffa
Di idee sul web ce ne sono molte. Partiamo dalla più pratica. La foto qui sotto dimostra come sia possibile realizzarne una con pochi materiali.

La struttura in legno è composta da 4 pezzi e il panno di stoffa viene sistemato e fissato con una normale graffettatrice o sparachiodi per legno.

La stoffa si può comprare a metraggio in uno dei tanti outlet per tessuti. Basterà un 180 x 80 cm per comporre una testiera matrimoniale da 160×60 centimetri. E il risultato è più che soddisfacente.

 
testiera letto imbottita
Fonte Pinterest
 

 
– Con il bamboo
La creatività non si ferma qui. Come si può vedere in questa immagine, il nuovo look dona alla camera uno stile etnico.

Bastano una serie di canne di bamboo della stessa dimensione da applicare dietro al letto. Si possono incollare una vicino all’altra o fissare con un’asticella di legno sul retro e poi appoggiare al muro. Poco lavoro e un aspetto del tutto nuovo.

 
testiera letto bamboo
Fonte Pinterest
 

 
– Con il pallet
Non poteva mancare il pallet, soluzione versatile per comporre mobili da soggiorno o per la camera.

Lo abbiamo già visto per fare un tavolino o una originale libreria. Stavolta posizionato accanto al muro, levigato e riverniciato nel colore più adatto diventa un’ottima soluzione come testiera per letto.

 
testiera letto pallet
Fonte Pinterest
 

 
– Con il legno
C’è chi è andato oltre, e qui la manualità e fantasia si sono superate. Una vecchia porta in legno posizionata in orizzontale e risistemata ha permesso di realizzare una bellissima testiera completa di un piccolo ripiano per posizionare quadretti o semplicemente come vano per appoggiare occhiali o telecomando.

Questo ingegnoso sistema non si trova in nessun negozio. Opera d’arte per rendere la camera da letto unica nel suo genere!

 
testiera letto idea riciclo
Fonte Pinterest
 

 
idee foto gallery esempi
 
 



Scrivi il tuo commento
Potrebbero interessarti anche...