Le migliori App per gestire e pianificare i risparmi

app gestire i risparmi

 

 

Le applicazioni di pianificazione finanziaria sono tutti quei supporti legati alle nuove tecnologie e fruibili comodamente da smartphone e tablet che hanno in comune l’obiettivo di fornire all’utente una linea guida sulle sue risorse e sul modo in cui le spende.

Un valido alleato nella vita di tutti i giorni anche per poter mettere da parte piccoli fondi. Vediamo le più popolari.

 
 
ACORNS
APP acorns

Questa applicazione rivoluzionaria è rivolta soprattutto ai giovani che hanno poca propensione e voglia di risparmiare.
Si tratta di un vero e proprio consulente finanziario tascabile che al momento di una spesa, arrotonda il pagamento per investire l’avanzo.

Acorns si collega direttamente alla carta di credito, in questo modo agisce ad ogni transazione effettuata. Attraverso il prelievo di piccole somme è possibile trovare poi un bel bottino.

Non ci sono canoni fissi e le commissioni sono tra lo 0.5% e lo 0.25% annuo.
Il ritorno delle cifre investite è tra il 4/9% ma rappresenta un modo ottimale per poter far fruttare anche pochi spiccioli che non verrebbero altrimenti messi da parte.
Una soluzione studiata da Walter Cruttenden, genio della finanza, e suo figlio che hanno dato seguito ad una necessità di molti.

 
 
MINT
APP mint

Questa applicazione si connette agli account bancari e alle carte di credito, si occupa di monitorare le spese e aiuta a pianificare una migliore gestione delle proprie risorse.

Gratuita e intuitiva rappresenta un validissimo supporto in fatto di economia. Si tratta di un modo assolutamente moderno e tecnologico di tracciare le proprie finanze, una sorta di bilancio online che viene fatto in automatico dall’applicazione creando dei trend e potendo quindi monitorare in modo costante le proprie spese.

Tutto viene diviso per sezioni ed è anche possibile ricevere un avviso sul proprio cellulare quando il budget fissato viene superato. I grafici sono colorati e molto semplici, in questo modo si possono anche confrontare le proprie abitudini di spesa e di risparmio, ottimizzando anche le varie categorie e capendo dove è possibile migliorare il tiro.

 
 
WALLY
APP wally

Si tratta di uno strumento finanziario per gestire le proprie finanze, l’evoluzione concreta di quello che un tempo si faceva con penna e carta.
Denaro disponibile, carte, risparmi e debiti tutto viene integrato per una gestione completa.

L’applicazione consente di capire come gestire al meglio i propri soldi perché questo è fondamentale sia nel breve che nel lungo termine. Wally è semplice e intuitiva, riporta tutto: cosa entra, cosa esce, in che modo viene speso e quanto hai preventivato di poter spendere per una determinata cosa.

Un supporto molto utile che aiuta a stabilire priorità di spesa e fattori di interesse. L’app è scaricabile su tutti i dispositivi, si connette ai conti e alle carte di credito, tiene traccia di tutti i pagamenti e riporta attraverso schemi e grafici i nostri movimenti.

 
 
QAPITAL
APP qapital

Una delle più importanti piattaforme che consentono di mettere da parte i soldi in modo ottimale, minimizzando l’impatto sulle proprie risorse.
I risparmi vengono poi investiti in modo sicuro, minimizzando i rischi e ottenendo un buon rendimento.

Si tratta di una vera e propria educazione al salvadanaio, uno strumento che ci presenta un’analisi accurata delle nostre abitudini e delle nostre finanze.

Qapital ha una versione base in cui è possibile mettere da parte anche piccole somme e una versione Invest in cui è possibile stabilire e come si vuole investire a partire comunque da piccole cifre. Il portafoglio viene costruito piano piano e raggiunge ottimi obiettivi di rendita.

 
 
OVALMONEY
APP ovalmoney

Oval è una piattaforma che permette a chiunque lo desideri di accumulare in modo automatico piccoli risparmi.

In base alle proprie abitudini di spesa l’App permette di tracciare tutte le informazioni sulle proprie spese, così da avere un quadro chiaro di quello che si spende, come lo si spende, creando anche un salvadanaio digitale che è possibile gestire in modo comodo e veloce.

Si rivolge a tutti coloro che non hanno piena dimestichezza con i prodotti finanziari complessi e vogliono comunque avere una sorta di educazione finanziaria per imparare a risparmiare e monitorare le proprie finanze.

In questo modo si potrà avere sempre una panoramica sui propri risparmi, accantonando quello che si desidera attraverso tre modalità: arrotondamento degli importi spesi, versamento di un importo fisso, pagamento di una percentuale ogni volta che si effettua una spesa in una determinata categoria. Ognuno può scegliere quindi come e quanto risparmiare.

 
 

Scrivi il tuo commento