Attivare internet se la zona non è raggiunta da ADSL

internet senza adsl: satellitare o wimax



Per chi abita in grandi città come Roma, Milano o Firenze connettersi in qualunque area sarà un gioco da ragazzi grazie alla copertura efficiente di una moltitudine di operatori e alle zone wi-fi free.

 

Il quadro globale nazionale è ben diverso. Sebbene la copertura della ADSL sia migliorata negli ultimi anni e le tariffe siano in costante diminuzione, sussiste ancora una fetta importante nel nostro “stivale” che non è raggiunta dalla linea ADSL.

 

Quali sono allora le soluzioni per navigare da casa?

La sola chiavetta, soprattutto nelle zone del centro Italia e in quelle montane del Nord stenta a decollare. La ricezione è spesso poco affidabile; navigare a singhiozzo significa buttare via soldi e imprecare per un servizio attivo per nulla soddisfacente.

 

Le due opzioni valide rimangono la connessione WiMax tramite modem senza fili e internet satellitare.

 

Il WiMax utilizza antenne in grado di coprire vaste zone. Per connettersi, basterà aderire all’offerta con una delle compagnie che forniscono il servizio nella zona interessata. Si riceverà un modem da tenere in casa, in grado di percepire il segnale.
Come è possibile vedere dalla mappa, questa soluzione copre buona parte del Nord Italia e la Sicilia.

 

Vantaggi
Puoi navigare senza telefono fisso
Niente canone Telecom
Installazione senza necessità di un tecnico
Si naviga anche fuori casa in presenza del segnale

 

linkem internet senza telefono
Linkem, operatore wimax

 

 

Internet via satellite necessita di un’antenna parabolica installata da un tecnico sul tetto o sul balcone. Verrà poi collegata ad un modem da tenere in casa per la ricezione del segnale e per il collegamento anche senza fili dei computer, tablet e smartphone.

 

Ha dei costi superiori rispetto al WiMax e alla normale linea ADSL per via dell’installazione e della durata del contratto che solitamente prevede un minimo di 12 mesi. Ciò nonostante, rappresenta per alcuni l’unica soluzione per accedere ad internet. Come per il Wimax, non è richiesto il telefono fisso, per cui niente canone Telecom e telefonate possibili tramite Skype o software simili.

tooway internet satellite
tooway.it – servizio satellitare per Emilia Romagna, Lazio, Sardegna e Toscana

 

Conclusioni

Le soluzioni sopracitate sono da tenere in considerazione solo per una navigazione non assidua (max 3 / 4 ore). Le prestazioni sono difficilmente paragonabili ad una fibra o ADSL.

Nel caso in cui si abbia la fortuna di poter scegliere tra adsl e queste opzioni, attivare un wimax o preferire il satellitare solo per una valutazione meramente economica è sconsigliabile.

 



Scrivi il tuo commento
Potrebbero interessarti anche...