Eliminare le zanzare in casa in modo naturale ed economico

uccidere zanzare in casa

 




 

L’arrivo della bella stagione ha portato come ogni anno con sè il sole, il caldo, la voglia di mare e purtroppo anche le zanzare. Non si può negare, questi piccoli insetti sono un fastidio continuo: rovinano le cene estive in giardino e disturbano il sonno con il loro ronzio. Anche i più convinti ecologisti vedono i propri principi vacillare di fronte a questi fastidiosi insetti. Per proteggersi dalle zanzare, tuttavia, non serve ricorrere necessariamente a insetticidi o dissuasori chimici. Esistono moltissimi metodi naturali, semplici da trovare e da preparare, che non danneggiano la nostra salute e permettono di allontanare le zanzare dalla nostra casa.

 

Rimedi antizanzare per casa e giardino

 

Zanzariere

Il metodo più tradizionale e noto è sicuramente quello delle zanzariere, che creano una barriera fisica dalle zanzare all’ingresso delle vostre case, consentendo però di continuare ad arieggiare l’abitazione. Si possono installare zanzariere alle porte, alle finestre e anche attorno al letto, per assicurare sonni sereni e indisturbati. Molte di queste sono semplici da montare e richiedono un impegno di pochi minuti.

 

Piante e fiori

Se avete un giardino o un terrazzo e una discreta capacità di curare il vostro spazio verde, una nota e valida soluzione sono sicuramente le piante anti-zanzara. Il geranio, la lavanda e la citronella sono molto efficaci nell’allontanare questi insetti e sono anche molto piacevoli e profumate. Si può optare anche per piante che non siano solo utili come scaccia-insetti, ma anche per la cucina: rosmarino, basilico, menta e aglio diventeranno per voi indispensabili quest’estate!

 

Oli essenziali e candele

Se non avete la possibilità di coltivare delle piante, una valida alternativa è acquistare i corrispettivi oli essenziali. Tra i più efficaci vi sono quelli a base di lavanda, di menta, di geranio e di citronella. Il loro utilizzo è molto vario, possono essere spalmati sul corpo come repellente, spruzzati nell’ambiente attraverso diffusori o utilizzati, insieme alla cera d’api, per preparare delle candele profumate. Per preparare un candela fai-da-te basterà mischiare l’olio essenziale con la cera e versare il composto in un contenitore o una ciotola, avendo cura di inserire all’interno uno stoppino.

 

Aromi naturali

Le zanzare sono infastidite e allontanate da alcuni odori pungenti come quelli della cipolla, dei chiodi di garofano, dell’aceto di vino e del limone. Sistemate questi prodotti sul vostro davanzale, dopo aver tagliato a fette la cipolla e il limone, e godetevi una tranquilla serata estiva con le finestre aperte.

 

Casette per pipistrelli

Se avete uno spazio verde vale certamente la pena prendere in considerazione un metodo insolito, ma estremamente efficace: i pipistrelli. Basterà posizionare delle apposite casette di legno sugli alberi del vostro giardino ed aspettare che qualche pipistrello le scelga come nido. Questi animali non solo sono del tutto innocui per l’uomo, ma sono estremamente voraci di insetti: arrivano a mangiarne anche 2000 ogni notte ed elimineranno in modo completo il problema delle zanzare.

 

Rimedi zanzare: la bottiglia “trappola”

 
Un metodo dalla preparazione semplicissima e dal costo irrisorio c’è, senza dover comprare prodotti antizanzara in vendita nei negozi.

 

La soluzione naturale contro mosche e zanzare

Ecco cosa serve:

  • una bottiglia di plastica
  • Acqua calda
  • zucchero di canna
  • lievito

 

Va preparato un composto e il tempo necessario è di soli 5 minuti.

Per la preparazione servono:
5 bicchieri di acqua calda
5 cucchiai di zucchero di canna
1 grammo di lievito di pane (si trova in tutti i supermercati)

Prendere una bottiglia di plastica vuota e tagliatela a metà.
 
rimedio naturale per le zanzare
 

Versare sul fondo il composto di acqua e zucchero. Aggiungere successivamente il lievito.
 
eliminare zanzare in casa
 

Chiudere il tutto con l’altra parte della bottiglia inserendola al contrario, col collo rivolto verso il basso. Con un nastro nero chiudere per bene in modo che le due parti della bottiglia siano sigillate. Il gioco è fatto.
 
soluzione contro le zanzare
 

 

Posizionare la bottiglia in un angolo della casa e attendere il risultato. Dopo qualche giorno vedrete già gli effetti ovvero mosche e zanzare intrappolate nel liquido della bottiglia.

 
addio zanzare in casa
 
 
Ogni settimana meglio ripulire la bottiglia per evitare odori in casa.

Eliminare zanzare senza insetticita

Niente DDT, nessun spray tossico, nessuna spirale o fornellino elettrico costoso. E’ l’unico rimedio naturale che funziona! E costa pochissimo.

 

Guarda il video

 

Potrebbero interessarti anche...
Scrivi il tuo commento